Tel/Fax 0984 35405 / 338 8971926 crcal@fisi.org

Organizzazione gare

La SOCIETÀ ORGANIZZATRICE, dopo aver ottenuto l’approvazione del Comitato per lo svolgimento della manifestazione richiesta, dovrà attenersi, per una corretta organizzazione, al rispetto delle seguenti scadenze:

30 giorni prima:

– inviare e-mail a crcal@fisi.org, indirizzata alla Commissione Giudici di Gara del CAL, richiesta Giudici firmata dal presidente della Società organizzatrice.

– nel caso di gara cronometrata, inviare al Presidente Provinciale F.I.Cr. della località in cui si svolge la manifestazione, la richiesta del servizio di cronometraggio sui moduli predisposti, unitamente al regolamento gara.

– chiedere, per iscritto, al Sindaco del Comune della località in cui si svolgerà la manifestazione, la debita autorizzazione.
– chiedere, per iscritto, alla competente Autorità, il servizio d’ordine.
– predisporre il servizio sanitario e di pronto soccorso in pista.
– predisporre il servizio antidoping se previsto.

15 giorni prima:

– inviare il Regolamento/programma ai Giudici designati, alle Società, al Sindaco e all’Autorità preposta al servizio d’ordine.
– inviare il Regolamento/programma via e-mail a crcal@fisi.org per la pubblicazione sul sito del Comitato Regionale.

7 giorni prima:

– telefonare ai Giudici Designati per confermare la manifestazione e comunicare il luogo dove saranno ospitati.

5 giorni prima:

– nel caso di IMPOSSIBILITÀ di organizzare la manifestazione, l’organizzatore ha l’obbligo di comunicarlo con tempestività ai Giudici designati, ai Cronometristi, alle Società iscritte, al Sindaco e all’Autorità preposta al servizio d’ordine, al CAL e alla Commissione Giudici.

Alcuni giorni prima:

– controllo e verifica che siano state montate le protezioni minime richieste dal certificato dell’omologazione. Predisposizione della fotocopia, compresi gli allegati, da consegnare al Delegato Tecnico dell’omologazione pista.

24 ore antecedenti la prima riunione di Giuria:

– scade il termine entro il quale devono essere pervenute, trasmesse dalla società di appartenenza dell’atleta, le iscrizioni, su apposito portale fisi online.

Il giorno prima della gara:

– la Giuria verifica l’agibilità della pista e controlla le protezioni richieste dall’omologazione. Altre eventuali protezioni verranno posizionate su richiesta del Delegato Tecnico secondo le necessità in base al tracciato e al manto nevoso per garantire la sicurezza degli atleti.

2 ore prima del sorteggio:

– deve essere esposto, presso l’ufficio gare, l’elenco degli iscritti, l’elenco dei premi e la modalità di assegnazione dei medesimi.

Al termine della manifestazione, la Società organizzatrice, dovrà inviare le classifiche:

– alla FISI- CED attenendosi scrupolosamente alle norme dell’agenda degli sport invernali.
– al CAL per e-mail a crcal@fisi.org con la seguente procedura:

1) nel formato matrix e .pdf per le specialità di sci Alpino, sci di Fondo e sci Alpinismo.
2) nel formato .pdf per tutte le altre specialità.

Premiazioni

Le premiazioni dovranno essere effettuate preferibilmente entro il termine massimo di 1 ora dalla fine della gara. I premi saranno consegnati solo agli atleti presenti al momento delle premiazioni. Sono vietati premi in prodotti alcolici o denaro per tutte le categorie Giovanili.

NOTA

A completamento del presente regolamento valgono le norme riportate, Agenda degli sport invernali e sul Regolamento Tecnico Federale in vigore. Si allegano anche il file del presente vademecum in formato pdf ed i file per le richieste gara.

Le richieste gare Regionali devono pervenire al Comitato entro il 15 Ottobre.

Le richieste verranno prese in esame solo presentate secondo i termini previsti e con la presentazione del Mod. 60 completo in ogni sua parte. Eventuali richieste fuori termine saranno prese in esame con riserva.

 

Norme organizzazione gare (pdf)