Tel/Fax 0984 35405 / 338 8971926 crcal@fisi.org

“Parte” ufficialmente stasera con la convocazione da remoto del Consiglio Regionale del CAL, la stagione invernale 2020/21. All’ordine del giorno oltre alla relazione del Presidente, la programmazione estiva svolta, l’approvazione dei calendari di gara e soprattutto i chiarimenti allo svolgimento della nostra attività sportiva, alla luce delle norme dell’ultimo DPCM. Nella speranza che non ci siano ulteriori lockdown totali, la FISI Calabro Lucana si prepara come ogni anno ad affrontare una nuova stagione, con nuove prospettive ma anche con atavici problemi strutturali, per i quali si sta agendo verso le locali amministrazioni al fine di garantire a tutti, la fruibilità delle nostre piste da sci. La Basilicata e la Calabria hanno grandi potenzialità, negli sport invernali che spesso si vedono però limitate, per le difficoltà che si incontrano a rendere tutto “normale”. Uno degli obbiettivi di questa Federazione è sempre stato quello di tornare a vedere regolarmente aperti tutti gli impianti sciistici sparsi da Gambarie a Viggiano, sia per lo sci Alpino che per lo sci di fondo. Che sia la volta buona, per dare inizio ad un cambio di rotta ?