Tel/Fax 0984 35405 / 338 8971926 crcal@fisi.org

“…abbiamo potuto lavorare perseguendo tutti gli obbiettivi e andando anche oltre le più rosee aspettative ” Tommaso (Istruttore DA FISI)

“..è stato uno dei più bei Camp mai fatto” Loreto (Allenatore Resp. CAB)

“…un’esperienza inimmaginabile !” Irene (atleta del SIC)

Tre diversi punti di vista, un unico risultato: il Nordic Camp organizzato lo scorso fine settimana è stato un successo straordinario ! La location eccezionale del Villaggio Baffa sul Lago Ampollino che ha messo a disposizione ogni spazio possibile, dalla pista di kart all’avio superficie, dal campo di calcio ai sentieri nel bosco, unita all’organizzazione perfetta curata dal rodato team dello Sci Club Montenero (braccio logistico del CAL in questo appuntamento) hanno reso possibile un’idea partita già a primavera scorsa. Risale infatti ai primi di Maggio, la proposta del Comitato Calabro Lucano di organizzare un Camp tecnico di skiroll per i ragazzi del settore fondo dei Comitati appenninici, che riunisse sulla Sila i giovani atleti in vista della prossima stagione con l’utilizzo di skiroll o sci d’erba. Due giorni di lavoro intenso, a volte impegnativo ma estremamente divertente, tanto da avere materialmente difficoltà a far smettere i ragazzi di “sciare” in pista.

Lavori specifici per le due tecniche, lezioni di approfondimento grazie al team di Istruttori che la FISI ha messo a disposizione, rapporti umani che hanno fatto la differenza. Il parere dei tecnici presenti è stato unanime, così come quello degli atleti selezionati e presenti, una settantina, per i quattro gruppi di lavoro previsti: gli U16, U14, U12 e U10/8.

Vista la valenza tecnica del posto scelto dal CAL e proposto dallo Sci Club Montenero per organizzare il Camp, sono emerse subito tante splendide idee per i prossimo futuro, condite da una bellissima sorpresa arrivata praticamente in diretta live grazie ai Social: il Coach della nazionale della Serbia Mina Ilic, “catturata” dalle immagini che andavano praticamente in diretta sui social, si è messa in contatto con il Resp. Tecnico del CAL Pino Mirarchi per proporre una collaborazione ed uno scambio di gemellaggio fra le due nazioni, portando in Italia i ragazzi Serbi e volendo ospitare i nostri ragazzi !!!

Non serve aggiungere nient’altro….crediamo !!!